FORMA DEL VISO E OCCHIALI
Luglio 06, 2021

FORMA DEL VISO E OCCHIALI


COME SCEGLIERE GLI OCCHIALI DA LETTURA ADATTI AL TUO VISO

Sapere qual è la forma del proprio viso aiuta a scegliere la montatura che esalta e armonizza le caratteristiche personali. Generalmente, la regola per scegliere gli occhiali ideali, fra i tanti modelli proposti dalla moda, è il principio del contrasto. Gli occhiali giusti creano un equilibrio tra i lineamenti del viso e lo valorizzano, addolcendo alcuni aspetti ed evidenziandone altri.

FORMA DEL VISO E OCCHIALI, LE TIPOLOGIE PIÙ COMUNI

Forma del viso, ecco come riconoscerla

Per prima cosa, quindi, è bene osservare attentamente la forma del proprio viso e quindi scegliere la montatura più adatta. Ovale, quadrata, a diamante o a cuore, rettangolare o tonda, la tipologia del volto determina la forma ideale degli occhiali che ti permetterà di esprimere al meglio tutta la tua personalità.

GLI OCCHIALI PERFETTI PER UN VISO OVALE

Occhiali da lettura quadrati

Un viso ovale è leggermente più lungo che largo. La distanza tra gli zigomi è inferiore a quella dall’attaccatura dei capelli fino al mento. Con questo tipo di viso si possono osare le montature oversize, gli occhiali grandi dalle forme quadrate o quelli rotondi. Gli occhiali da vista quadrati trasmettono un'immagine decisa e risoluta, mentre gli occhiali rotondi, con lenti grandi, aggiungono delicatezza al vostro stile.

Occhiali da lettura rotondi

LA FORMA DEL VISO A CUORE

Occhiali da lettura cat-eye

Un mento un po’ appuntito, gli zigomi leggermente evidenti e la fronte spaziosa, sono le principali caratteristiche di un viso a cuore, che ricorda per l'appunto questa forma. I suoi lineamenti ben si armonizzano con montature tipo aviator, cat-eye e quadrati, ma si accordano anche ad occhiali tondeggianti, soprattutto nel caso di visi magri.

IL VISO A DIAMANTE

Occhiali da lettura quadrati

Le montature ovali o dalla forma quadrata ma con angoli arrotondati, sapranno esaltare le caratteristiche del viso a diamante. Simile alla tipologia ovale ma con gli zigomi più pronunciati, come nel viso a cuore, i lineamenti di questo volto abbastanza spigoloso, amano le forme un po’ più arrotondate ma non troppo regolari, che vanno in contrasto con gli zigomi sporgenti e la fronte stretta.

I TRATTI DECISI DI UN VISO QUADRATO

Occhiali da lettura rotondi

Un viso quadrato, con mascella generalmente della stessa ampiezza di fronte e tempie, sarà ammorbidito da montature dalla forma arrotondata. In questo caso gli occhiali rotondi, tipo pantos o a goccia rappresentano la montatura ideale. Sono invece da evitare gli occhiali spigolosi e di forma geometrica che tenderebbero ad indurire ulteriormente i tratti del volto.

LANCIARE E SNELLIRE UN VISO TONDO

Occhiali da lettura rettangolari

Al contrario, i volti tondi prediligono le montature squadrate e rettangolari o geometriche tipo a farfalla o cat-eye, che tendono a slanciare e snellire il viso. Evita gli occhiali rotondi che contribuiscono a donare un'aria un po' “paffutella”.

ARMONIZZARE I TRATTI DI UN VISO RETTANGOLARE

Occhiali da lettura rotondi

I visi un po’ lunghi, dai contorni squadrati si sposano bene con montature tondeggianti e aste ampie, che tendono a mitigare la forma allungata del volto. L'obiettivo è quello di armonizzare l'insieme andando a creare volume all'altezza degli zigomi.

CREARSI UNO STILE NEL LOOK

Anche il colore e il design di una montatura contribuiscono ad esaltare e armonizzare le caratteristiche personali. Ma questo è un argomento che merita di essere trattato a parte.
Scegliere tra le svariate tendenze che ogni anno la moda propone può risultare difficile, ma optare per un paio di occhiali che si armonizzano con la forma del viso è certamente uno dei primi passi per arricchire il proprio look con accessori che sanno esaltare le caratteristiche individuali e ci fanno sentire a proprio agio in qualunque situazione.